MENU
azienda / buone prassi
GESTIONE DELLA CLIENTELA:
Pasquali S.r.l. segue la propria clientela attraverso l'evasione sistematica e formalizzata dei suoi fabbisogni e offrendo un'eventuale consulenza progettuale meccanica nella fase di acquisizione delle commesse. L'Azienda quindi utilizza strumenti di collaborazione e confronto per testare la soddisfazione del cliente ed elaborare eventuali modifiche per il miglioramento del servizio.

L'Azienda, inoltre, svolge un'attenta e costante analisi di settore in modo da ottenere così una continua innovazione nella ricerca di soluzioni specifiche, personalizzate ed in linea con le esigenze del mercato.
GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE:
Le modalità organizzative aziendali sono tese al coinvolgimento, alla motivazione e alla responsabilizzazione delle risorse umane, attraverso riunioni volte alla condivisione degli obbiettivi e delle strategia aziendale.

La formazione interna è un importante investimento per favorire la specializzazione e stimolare la crescita professionale del team di lavoro. L'Azienda si può avvalere di figure chiave, che rappresentano il risultato di anni di impegno in impresa e figure amministrative contabili e produttive di valido supporto alla produzione.
ORGANIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE:
Le diverse fasi del ciclo di lavorazione sono monitorate attraverso controlli sistematici e formalizzati dei processi produttivi e della logistica, sia in entrata che in uscita.

In Azienda è utilizzato il metodo dei magazzini dinamici quale garanzia di un'efficace organizzazione del lavoro, strutturata secondo i principi guida del sistema di certificazione di qualità. Tale processo accompagna il ciclo di lavorazione, partendo dal disegno fino a alla consegna, con monitoraggio costante in tempo reale.